Quei quattro gatti di Crotone che vogliono risposte da ENI

Manifestazione ENI 30 gennaio

Ci hanno definiti quattro gatti e ne hanno dette tante per disincentivare la partecipazione a questa battaglia. E, purtroppo, ci sono riusciti.
Hanno tentato di gettare fango sugli organizzatori, definendoli ammanicati con la MalaPolitica locale. Forse hanno dimenticato che Stanchi dei Soliti denuncia da tre anni questa mala politica, facendo nomi e cognomi dei responsabili. Ricordiamo ai dubbiosi che qualche settimana fa abbiamo accusato il Comune di Crotone di aver sistemato degli amici della campagna elettorale,assumendoli nell’ente; ricordiamo ai dubbiosi che abbiamo denunciato la Provincia di Crotone per aver speso oltre 200.000 nella ristrutturazione dei campi di calcio anzich矇 investirli in politiche sociali (proponemmo la social card); e infine ricordiamo ai dubbiosi che, mentre la scorsa estate tutti i gruppi politici di Crotone erano sotto gli ombrelloni, noi di Stanchi dei Soliti abbiamo raccolto 500 firme dei crotonesi per chiedere a Scopelliti per quale folle ragione ha ridotto di 35 milioni di euro i fondi destinati alla bonifica.
Oggi non avete partecipato e vi siete fatti infinocchiare dalle voci di popolo. Basatevi sui fatti, non sulle chiacchiere.

Stanchi dei Soliti

Stanchi dei Soliti: ENI ignora i crotonesi

Iniziative Stanchi dei Soliti VS Eni, capocolonna

Nulla da fare. Eni ignora Crotone ed i suoi cittadini. Ininfluenti le nostre richieste, ignorate le nostre proposte e quelle dei cittadini che hanno scritto sul nostro blog.
Vogliamo risposte immediate. Ribadiamo i nostri intenti, ovvero quello che Eni deve corrispondere a Crotone deve essere proporzionale a ci簷 che Crotone corrisponde a Eni: il 15% del metano nazionale deve avere una giusta ricompensa.
A breve organizzeremo nuove iniziative.

Stanchi dei Soliti