Detto fatto: le tue idee sono state le nostre proposte a Eni

Sala Borsellino Provincia di Crotone
Sala Borsellino Provincia di Crotone

“Stanchi dei Soliti: Abbiamo portato al tavolo istituzionale le idee dei crotonesi”Ieri si 癡 tenuto l’ennesimo incontro sulla vicendaEni – Crotonetra gruppi politici, ordini professionali, sindacati, associazioni e rappresentanti istituzionali della citt di Crotone. Levento 癡 stato organizzato dallassociazione Crotone 癡 dei Crotonesi.Lobiettivo dei partecipanti era quello di redigere un documento propositivo da consegnare a Eni; un documento nel quale sarebbero dovute confluire le proposte dei cittadini di Crotone per lo sviluppo della citt. Stanchi dei Soliti ha ribadito i progetti che ripropone all’attenzione dei crotonesi dal 2011: la realizzazione dellUniKRo – la vera universit di Crotone – e dei Centri direzionali per l’occupazione, simili a quelli Eni ha progettato per San Donato Milanese.

Questa volta, per簷, Stanchi dei Soliti ha voluto apportare al tavolo istituzionale la presenza della collettivit, ponendo laccento sulle idee che i cittadini hanno condiviso sul nostro blog. In particolare, Aurelia Corasaniti membro di Stanchi dei Soliti- ha elencato le proposte che i cittadini di Crotone rivolgono a Eni:

Industrie verdi e call center per la pubblicizzazione dei servizi Eni Gas&Luce, il che permetterebbe di collocare molti disoccupati – giovani e non – e cassaintegrati. Tutto ci簷 癡 possibile soltanto attraverso un’azione congiunta fra rappresentanti istituzionali dei vari livelli di governo: Comune, Provincia, Regione e Stato (proposte di Rodolfo Bava);

– Concentrarsi e valorizzare l’attrazione turistica realizzando: un parco/museo nella zona del Continua a leggere