Le Iene non hanno intervistato i veri responsabili dei veleni


Interviste le Iene a Crotone
Interviste le Iene a Crotone

Stanchi dei Soliti: “Nadia Toffa ha intervistato le vittime, non i carnefici.”

Mediaset è la tivù di Berlusconi. I suoi programmi sono strettamente controllati e talvolta censurati. Il video de Le Iene mandato in onda la sera del 5 febbraio su Italia 1 non ha fatto luce sui veleni a Crotone, ma ha ribadito, parzialmente e secondo alcuni studi erroneamente, lo stato attuale dell’inquinamento crotonese.
Una cosa è sfuggita a Le Iene: intervistare i responsabili sia dell’inquinamento che dell’immobilismo che caratterizza la bonifica della nostra terra.
Nadia Toffa ha preferito intervistare il pescatore, anziché i dirigenti Syndial, società Eni, che è stata condannata per danno ambientale dei suoli crotonesi al risarcimento di 56 milioni di euro.
Nadia Toffa ha preferito intervistare l’anonimo pastore, anziché Peppino Vallone, sindaco di un Comune che ha espresso parare positivo per il processo di fitorimediazione, tecnica di bonifica che apporterà dei benefici solo tra 4000 anni. E infine, Nadia Toffa, ha intervistato quel simpatico crotonese che raccoglieva cicorie, anziché Giuseppe Scopelliti che, attraverso una delibera della sua giunta, ha ridotto di 35 milioni di euro i fondi destinati alla bonifica dei suoli crotonesi.
Molti hanno ringraziato Nadia Toffa perché ha dato a diversi crotonesi l’opportunità di esprimere rabbia e malessere. Io, nel ringraziarla per la stessa ragione, la invito a ritornare a Crotone per intervistare coloro che sono effettivamente i responsabili della “terra dei veleni”. Sempre che, la tivù di partito, glielo conceda.

Andrea Arcuri
Stanchi dei Soliti

Annunci

4 pensieri su “Le Iene non hanno intervistato i veri responsabili dei veleni

  1. Le IENE è solo un programma televisivo di “Entertainment” cioè di “Intrattenimento”.
    e le Signorine&Signorini col microfono/gelato in mano ed il doppiopetto nero e cravatta NON sono: Giornalisti! nè tanto meno la “Buon -Costume”! nè l’Ufficio-Reclami! nè tantomeno sono dipendenti della GDF/CC!
    Le IENE fanno SOLO un progrmma televesivo.
    Faccio notare ke Un servizio come quello sulla “terra dei fuochi” non l’ha MAI fatto prima nemmeno un TG di RAI1/2/3.
    quindi ONORE e GRAZIE alle IENE che ridendo e skerzando hanno almeno allertato ed informato l’OPINIONE PUBBLICA! e qst non è poco. anzi GRAZIE-MILLE. Poi:
    1) Su chi si va ad intervistare lo decide l’AUTORE del servizio e giammai l’omino della strada tipo ad.es. l’anonimissimo “@Stanchi dei soliti blog”.
    2) E cmnq non mi pare che le IENE sia siano mai tirati indietro davati a NIENTE e a NESSUNO.
    3) Quindi da qui a dire che le IENE siano pilotati/censurati dalla TV di partito è una dabbennaggine gratuita e stupida.
    CIAO. CARLO FIUMANO’.

    Mi piace

    • Gentile Sig. Carlo, lei analizza la prospettiva organizzativa e non quella comunicativa. È vero che gli intervistati vengono selezionati dall’autore dell’intervista, ma è altrettanto vero che Le Iene non hanno detto niente di nuovo rispetto alle denunce esposte in procura e rispetto alle interrogazioni parlamentari sul tema Bonifica-Crotone. Anzi, se proprio vogliamo dirla tutta, Le Lene hanno omesso nomi e cognomi dei responsabili.

      Di anonimo in Stanchi dei Soliti c’è ben poco. Gli autori degli articoli sono i gestori del sito.
      Andrea Arcuri

      Mi piace

Dicci cosa ne pensi !

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...