Legambiente e gli ecosistemi italiani : Crotone al penultimo posto


Legambiente : Ecosistemi cittadini

Legambiente pubblica per la diciassettesima volta una classifica degli ecosistemi italiani.
Questa classifica viene stilata secondo alcuni dati e vi sono coinvolti tutti i capoluoghi di Provincia d’Italia.
La medaglia d’oro va a Belluno,argento a Verbania e bronzo a Parma,le peggiori sono Catania all’ultimo posto e Crotone al penultimo.
I parametri di classifica sono le ZTL(zone a traffico limitato),la qualità della raccolta differenziata,la qualità della depurazione delle acque,il trasporto pubblico(mezzi coinvolti e tipo di servizio),verde pubblico(percentuale in base alla grandezza del capoluogo)e tanti altri.
Purtroppo per noi ennesima sconfitta,ancora una volta il Comune Crotone in coda nelle classifiche dai temi interessanti.
L’ambiente dovrebbe essere la base per una città sul mare che mira al turismo,invece ci troviamo nelle condizioni di città industriali dove la gente appena può scappa per prendere un meritato riposo e una boccata di aria pulita.
L’ecosistema crotonese può quindi solo migliorare,per farlo dobbiamo imparare da quei comuni che usano mezzi di trasporto pubblico ad alta efficenza e a basso impatto ambientale,che fanno raccolta differenziata tutelando la salute della popolazione e dell’ambiente e senza speculazione alcuna,e infine cercando di curare i polmoni verdi rendendo la città più pulita e anche più bella.
La speranza è l’ultima a morire,quindi speriamo in un nuovo ecosistema crotonese,prima che questo diventi causa di morte non solo della speranza.
di Tiziano Boscarato

Stanchi dei soliti

Annunci

2 pensieri su “Legambiente e gli ecosistemi italiani : Crotone al penultimo posto

  1. Sappiamo tutti che potremmo essere ai primi posti per turismo archeologico e per i paesaggi da Trepidò a Capocolonna,pasando per Le Castella,Santa Severina,Capo Rizzuto ect.
    Abbiamo bisogno di gente che valuti bene le modifiche da fare per rilanciare i valori della città.

    Mi piace

Dicci cosa ne pensi !

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...