Crotone Calcio : Rossoblu verso la trasferta insidiosa di Nocera


Il presidente Vrenna festeggia con i giocatori dopo una marcatura
Crotone Calcio : Festeggiamenti dopo un goal

I rosso-blu partono alla volta di Nocera per una trasferta insidiosa dopo il pareggio interno col Sassuolo per 1-1. Un Crotone che è stato costretto a giocare nuovamente in inferiorità numerica per l’espulsione di Abbruzzese, ma gli uomini di Menichini hanno saputo reagire trovando il pari grazie ad una prodezza di Calil, a cui quest’anno( e non solo) il trequartista non è nuovo. Caetano Prosperi Calil è un trequartista prestante fisicamente e dotato di un’ottima tecnica, può giocare anche da esterno o da mezzala di centrocampo. Il brasiliano di origini italiane comincia a giocare a calcio nelle giovanili del San Paolo dove ha come compagno di squadra Ricardo Kakà, e per via della somiglianza fisica e delle caratteristiche tecniche i due trequartisti vengono chiamati gemelli. Dopo aver fatto più di 100 gol nelle giovanili tra San Paolo e Corinthias, passa in prima squadra al Cruzeiro dove essendo giovane non trova spazio e pertanto viene mandato in prestito in altre squadre brasiliane ( Avai e Ipatinga). A portarlo in Italia è il Siena nel 2007; il Crotone Calcio lo ottiene in prestito per la stagione di Lega pro 2008-2009 culminata col trionfo di Benevento di cui Caetano è l’artefice principale. Dopo più di un anno trascorso nella Serie Bwin a frosinone fra alti e bassi il fantasista torna alla corte dei Vrenna continuando a fornire ottime prestazioni.

 

Di Mario Lumare

 

Stanchi dei soliti

Annunci

Dicci cosa ne pensi !

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...