Marco Simoncelli: un asso delle due ruote, incolmabile il vuoto!


Marco Simoncelli
Il Super Sic

Quando il sogno di una vita te la toglie, è davvero un brutto scherzo che il destino può farti, questo è quanto è accaduto a Marco Simoncelli, pilota di Moto GP. Più comunemente conosciuto con il nomignolo di Sic o Super Sic, Marco Simoncelli era un giovane talento nostrano, che stava crescendo per  andare ad occupare il posto che gli spettava nell’olimpo del motociclismo mondiale. Quando si è talentuosi lo capisci già da piccolo, quando nel gioco metti passione, impegno e tanta voglia di fare qualcosa… bhe Marco Simoncelli lo faceva già all’età di 7 anni quando sfrecciava in sella alle minimoto. Nel tempo e con i sacrifici di tutta una famiglia, Marco Simoncelli era finalmente arrivato sul tetto dell’olimpo del motomodiale, Super Sic era arrivato tra i big del moto gp. Lui che ammirava e si esaltava nel vedere Valentino Rossi correre sui circuiti di tutto il mondo, lui che tappezzava le pareti della sua casa in Romagna con i poster del “dottore”, era arrivato ad essere un rivale del dottore, e forse anche il Rivale, Marco Simoncelli. La sua bravura e  la sua maestria sulle due ruote l’aveva consacrato  nel 2008 quando gareggiava nella classe  250, vincendo il titolo di campione del mondo della categoria a soli 21 anni. Continua a leggere

Annunci